Home Lenti a contatto La Georgia e quella tendenza nel brindare 30 volte a pasto…

La Georgia e quella tendenza nel brindare 30 volte a pasto…

written by senzaudio 12 gennaio 2015

Terminato il Natale, terminati i tanti brindisi? Non proprio, anche perché brindare alla salute è sempre un buon motivo per sorridere e star bene con chi ci sta accanto. Ecco, terminata la frase stile poeta alternativo impegnato nello scrivere il lunedì mattina, posso tranquillamente affermare che non alzerò calici per un tempo che va dai 2 ai 45 anni. Motivo? Bello brindare, ma il fisico non regge ai tanti fiumi di alcool. Ad esempio si potrebbe festeggiare un importante evento in una “strana” maniera. Fate finta di non aver letto, specialmente se siete georgiani. In Georgia , infatti, esiste una fondamentale usanza che riguarda il brindisi. Pensate, per ogni pasto i cittadini del bellissimo Paese transcaucasico, alzano i bicchieri da 20 a 30 volte. Vino, birra, purché sia alcolico, il tutto avviene con tranquillità e tra le risate dei “partecipanti”. Non siete georgiani, ma vi trovate ugualmente nello stato che confina con il Mar Nero? Nessun problema, il brindisi è anche vostro. Buona bevuta e “giù i pensieri su i bicchieri”…

Commenti a questo post

You may also like

1 comment

Leave a Comment

Questo sito usa cookies per darti la miglior esperienza d'uso. Acconsenti all'uso cliccando il tasto "Accetta" o cambia le tue impostazioni cookie.