Home RubricheRaccontami una foto Scomparire (non) è comparire

Scomparire (non) è comparire

by senzaudio

Francesca Woodman, “Space2, Providence, Rhode Island,” 1976

Scomparire è il contrario di comparire;  le comparizioni implicano un’improvvisa presenza  necessariamente preceduta da un’assenza, le scomparizioni implicano un’assenza preceduta da presenza.

Le comparizioni fanno rumore, cavalcano l’onda che dalla stasi conduce  al movimento,  le scomparizioni, invece,  accadono nell’ombra della notte, si nascondono dietro le ciglia dei dormienti.

E chissà a quale dei due fenomeni stesse pensando Francesca Woodman, fotografa americana suicida a ventidue anni, mentre scattava questa foto, chissà se la vecchia carta da parati celi una scomparsa o anticipi una comparizione, chissà che le due cose, in alcuni casi, non coincidano perfettamente.

 

Buon sabato, buona comparsa, buona scomparsa.

Commenti a questo post

Articoli simili

Leave a Comment

Questo sito usa  per darti la miglior esperienza d'uso. Acconsenti all'uso cliccando il tasto "Accetta" o cambia le tue {WPCA_SETTINGS_LINK}.

Cookie settings

Below you can choose which kind of cookies you allow on this website. Click on the "Save cookie settings" button to apply your choice.

FunctionalOur website uses functional cookies. These cookies are necessary to let our website work.

AnalyticalOur website uses analytical cookies to make it possible to analyze our website and optimize for the purpose of a.o. the usability.

Social mediaOur website places social media cookies to show you 3rd party content like YouTube and FaceBook. These cookies may track your personal data.

AdvertisingOur website places advertising cookies to show you 3rd party advertisements based on your interests. These cookies may track your personal data.

OtherOur website places 3rd party cookies from other 3rd party services which aren't Analytical, Social media or Advertising.