Aspettami

by senzaudio

SCF1962XXSW00047-22 001

C’è un momento nella vita  di un uomo in cui tutto  è come dovrebbe essere, è un momento mediano, è un  tempo di transizione, è la linea sottile che separa il desiderio dall’esaudito, il potenziale dal reale, è il momento dell’attesa.

L’attesa, come il lutto, si vive in fasi ma ognuno può decidere se e come invertirle, una cosa accomuna però tutti: il sorriso; che sia nella bocca, negli occhi o nelle mani sudate, l’attesa è la mamma del sorriso; vittoria di un solo presente, sconfitta di molti futuri.

Ferdinando Scianna, classe 1943, l’attesa   l’ha riconosciuta e fotografata, irremovibile tra un condizionale  e un futuro, sospesa nel tempo in cui tutto può ancora succedere.

Commenti a questo post

Articoli simili

Leave a Comment

Questo sito usa  per darti la miglior esperienza d'uso. Acconsenti all'uso cliccando il tasto "Accetta" o cambia le tue {WPCA_SETTINGS_LINK}.

WeePie Cookie Allow cookie category settings icon

Cookie settings

Below you can choose which kind of cookies you allow on this website. Click on the "Save cookie settings" button to apply your choice.

FunctionalOur website uses functional cookies. These cookies are necessary to let our website work.

AnalyticalOur website uses analytical cookies to make it possible to analyze our website and optimize for the purpose of a.o. the usability.

Social mediaOur website places social media cookies to show you 3rd party content like YouTube and FaceBook. These cookies may track your personal data.

AdvertisingOur website places advertising cookies to show you 3rd party advertisements based on your interests. These cookies may track your personal data.

OtherOur website places 3rd party cookies from other 3rd party services which aren't Analytical, Social media or Advertising.

WeePie Cookie Allow close popup modal icon